BONUS 100% PIANO DI INNOVAZIONE FAMILY FRIENDLY NELLE PMI

8 Maggio 2020

Ultimo Aggiornamento: 08 Maggio 2020

La Regione Puglia ha pubblicato il nuovo avviso “Attivazione di un Piano di Innovazione Family friendly nelle PMI” per la promozione del Welfare aziendale e di nuove forme di organizzazione del lavoro family friendly.

A cosa serve

Obiettivi dell’iniziativa sono lo sviluppo di modelli di competitività e organizzazione del lavoro orientate al benessere dei lavoratori, delle lavoratrici e delle loro famiglie all’interno del tessuto produttivo pugliese, in funzione del potenziamento della produttività e della qualità del lavoro e la diffusione di strumenti volti a favorire la conciliazione vita-lavoro e salvaguardare la permanenza al lavoro delle lavoratrici e dei lavoratori interessati da più pressanti esigenze di cura nei confronti di figli e familiari bisognosi di assistenza.

Attuare un piano in questo senso comporterà indubbi vantaggi sul piano organizzativo, sulla riduzione delle assenze da “mancata conciliazione”, sulla produttività, sulla salvaguardia dei percorsi professionali.

La finalità è dunque favorire l’adozione, da parte delle imprese, di modelli di organizzazione del lavoro improntati alla destandardizzazione degli orari, ad es. attraverso strumenti come la flessibilità in entrata e in uscita, gli orari a menù, la banca delle ore, e/o delle modalità di lavoro, ad es. telelavoro, smart working.

Cosa si finanzia

L’Avviso finanzia la redazione e l’implementazione di un Piano di Innovazione Family Friendly nelle PMI volto al miglioramento della produttività aziendale nonché della conciliazione vita-lavoro.

La dotazione finanziaria disponibile per l’attuazione del bando regionale è a ad euro 14.500.000,00.

Il Piano dovrà essere redatto sulla base dell’analisi dei fabbisogni di conciliazione vita-lavoro, e di benessere organizzativo rilevati nell’impresa. A tale scopo, potrà prevedere l’implementazione:

  • di misure di flessibilità oraria e/o organizzativa;

  • di attività propedeutiche all’introduzione delle misure di flessibilità.

Possono presentare domanda le PMI con sede legale e operativa in Puglia.

Ogni proposta progettuale deve avere importo complessivo massimo di 100.000 euro e durata massima di 18 mesi.

Il contributo regionale, aiuto de minimis, finanzia fino all’80% della spesa per la redazione e l’implementazione del Piano di Innovazione Family friendly e fino al 100% della spesa per la formazione, propedeutica alla realizzazione del Piano.

Contributo a fondo perduto

Il contributo si configura ai sensi del Regolamento (UE) n. 1407/2013 “De Minimis” e quindi rispetta la normativa vigente di riferimento.

Il contributo viene erogato in tre fasi:

  • Anticipo del 40% del contributo assegnato provvisorio.

  • Pagamento intermedio del 50% del contributo assegnato, a fronte di rendicontazione che dimostri l’avanzamento dei lavori.

  • Saldo del 10% al termine dei lavori, dimostrabile tramite rendicontazione finale.

Le tranche saranno erogate sempre a seguito di rendicontazione delle spese effettuate.

Per avere l’anticipazione dell’importo, il richiedente deve stipulare una fideiussione a garanzia dell’importo richiesto con una società o banca che deve dichiarare di rimborsare l’importo relativo in caso di escussione da parte della Regione. Il documento fideiussorio deve essere preparato secondo le modalità indicate nel bando.

Spese ammissibili

Le spese ammesse al bando riguardano:

  • redazione del Piano: costo delle risorse umane interne e dei servizi di consulenza;

  • comunicazione e informazione del Piano: cioè piano di comunicazione, servizi e forniture connesse.

  • realizzazione investimenti: costi relativi a attrezzature, mobili e arredi, software e soluzioni ICT (escluso Software as a service)

  • Formazione: spese di personale relative ai formatori per le ore di partecipazione alla formazione, spese di viaggio, materiali e forniture, ammortamenti, consulenze, costo del personale partecipante e polizza fideiussoria.

Ultimo Aggiornamento: 08 Maggio 2020

Icons-Business-And-Finance

Contattaci SubitoRichiedi una consulenza

SvirepGroup ® S.r.l | C.F. – P.Iva e N. di Iscr. al Reg. Impr. di LE N. 04881440756 R.E.A. di LE N. 325916 | © Copyright SvirepGroup 2024. Tutti i diritti riservati

SvirepGroup® S.r.l | P.IVA 04881440756 | © Copyright SvirepGroup 2024. Tutti i diritti riservati