FRIM FESR 2020 “RICERCA & SVILUPPO” – FINANZIAMENTO A TASSO 0,5% PER LE PMI LOMBARDE

1 Dicembre 2020
FRIM FESR 2020 “RICERCA & SVILUPPO” – FINANZIAMENTO A TASSO 0,5% PER LE PMI LOMBARDE

Con una dotazione di 2 milioni di euro è stato riaperto lo sportello di Regione Lombardia per finanziare progetti di ricerca, sviluppo e innovazione presentati da PMI che intendono sviluppare soluzione innovative di processo e di prodotto.

La Linea di intervento FRIM FESR 2020 (RICERCA & SVILUPPO), istituita con L.r. n°22/2016, favorisce gli investimenti in ricerca e sviluppo finalizzati all’innovazione da parte delle PMI, anche di nuova costituzione, in grado di garantire ricadute positive sul sistema competitivo e territoriale lombardo, in continuità con la Linea R&S per MPMI (FRIM FESR 2020).

Soggetti ammissibili

Possono presentare domanda le PMI, anche di nuova costituzione, aventi sede operativa attiva in Lombardia o che intendono costituire una sede entro e non oltre la stipula del contratto di finanziamento. Sono escluse le aziende con codice Ateco A (Agricoltura, silvicultura e pesca), Ateco H (trasporto e magazzinaggio) divisioni 49,50,51,53.

Progetti ammissibili

Sono ammissibili i progetti di ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione rientranti in una delle macro tematiche delle aree di Specializzazione intelligente di Regione Lombardia (S3):

  1. aerospazio;
  2. agroalimentare;
  3. eco-industria;
  4. industrie creative e culturali;
  5. industria della salute;
  6. manifatturiero avanzato;
  7. mobilità sostenibile.

I progetti dovranno essere finalizzati all’introduzione di innovazione di processo e/o prodotto coerente ed attinente con l’oggetto sociale e la classificazione Ateco (primaria e/o secondaria) dell’impresa richiedente.

Il progetto dovrà concludersi entro e non oltre 18 mesi dalla data di concessione dell’agevolazione salvo proroga di 6 mesi. L’investimento minimo per progetto non può essere inferiore di € 100.000.

Spese ammissibili

Le spese ammissibili, sostenute (fatturate e quietanzate) dalla presentazione della Domanda devono riguardare:

a) Le spese di personale relative a ricercatori, tecnici e altro personale ausiliario purché impiegati per la realizzazione del Progetto, fino ad un massimo del 50% delle spese totali ammissibili;

b) i costi di ammortamento relativi ad impianti, macchinari e attrezzature (nuovi o usati), nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto;

c) i costi della ricerca contrattuale, delle competenze tecniche e dei brevetti acquisiti o ottenuti in licenza da fonti esterne, nonché i costi dei servizi di consulenza e di servizi equivalenti utilizzati esclusivamente ai fini dell’attività di ricerca;

d) materiali direttamente connessi alla realizzazione del progetto, per un massimo del 10% delle spese totali ammissibili di progetto;

e) spese generali forfettarie addizionali derivanti direttamente dal progetto per il 15% delle spese di personale di progetto;

f) i costi per il deposito di brevetti e/o per la convalida dei brevetti effettuati nel periodo di realizzazione del progetto; fino ad un massimo del 15% delle spese totali del Progetto.

Agevolazione

L’agevolazione è un finanziamento a tasso 0,5% annuo sino al 100% delle spese ammissibili con durata minima di 3 anni e massima di 7 anni con un periodo di pre-ammortamento massimo di 24 mesi. Il finanziamento erogato sarà massimo di 1 milione di euro.

Link di riferimento Regione Lombardia

Ultimo aggiornamento 01/12/2020

per ulteriori informazioni CONTATTACI

Icons-Business-And-Finance

Contattaci SubitoRichiedi una consulenza

SvirepGroup ® S.r.l | C.F. – P.Iva e N. di Iscr. al Reg. Impr. di LE N. 04881440756 R.E.A. di LE N. 325916 | © Copyright SvirepGroup 2024. Tutti i diritti riservati

SvirepGroup® S.r.l | P.IVA 04881440756 | © Copyright SvirepGroup 2024. Tutti i diritti riservati