CODICI TRIBUTO RESTITUZIONE IMPORTI AIUTI DI STATO OLTRE IL MASSIMALE

7 Luglio 2022
CODICI TRIBUTO RESTITUZIONE IMPORTI AIUTI DI STATO OLTRE IL MASSIMALE

Aiuti di Stato Covid, restituzione degli importi oltre il massimale: con la risoluzione dell’Agenzia delle Entrate del 5 luglio 2022, arrivano i codici tributo da utilizzare.

L’Agenzia delle Entrate mediante la risoluzione 5 luglio 2022, n. 35/E ha istituito i codici tributo per la restituzione dell’importo degli aiuti di Stato eccedente il massimale spettante di cui all’art. 4, D.M. 11 dicembre 2021 del Ministro dell’economia e delle finanze (Temporary Framework).

La scadenza per procedere con il versamento delle somme ricevute oltre i limiti stabiliti è fissata al 30 novembre, entro il termine di presentazione della dichiarazione dei redditi relativa al periodo di imposta in corso al 31 dicembre 2021.

Autodichiarazione e massimali

L’art. 3 del D.M. 11 dicembre 2021 prevede che i soggetti beneficiari degli aiuti di Stato sono obbligati a presentare all’Agenzia delle Entrate un’autodichiarazione in cui attestare che l’importo complessivo degli aiuti fruiti non supera i massimali di cui alla Sezione 3.1 ovvero alla Sezione 3.12 della Comunicazione della Commissione europea del 19 marzo 2020 C(2020) 1863 final, recante “Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza da Covid-19”, come modificate con la Comunicazione C(2021) 564 del 28 gennaio 2021.

L’articolo 4 dello stesso Decreto ha previsto inoltre che, in caso di superamento dei massimali stabiliti ai commi 1 e 2 dell’articolo 2 dello stesso decreto, l’importo dell’aiuto eccedente il massimale spettante possa essere restituito volontariamente dal beneficiario, comprensivo degli interessi di recupero, calcolati ai sensi del regolamento (CE) n. 794/2004 della Commissione del 21 aprile 2004.

Codici Tributo

Per consentire la restituzione spontanea dell’importo degli aiuti eccedenti i limiti dei massimali in parola, nonché il versamento dei relativi interessi, tramite il modello “F24 Versamenti con elementi identificativi” (c.d. F24 ELIDE), sono stati istituiti i seguenti codici tributo:

  • 8174” denominato “Temporary framework – restituzione volontaria degli aiuti eccedenti il massimale spettante – CAPITALE – art. 4 DM 11 dicembre 2021”;

  • 8175” denominato “Temporary framework – restituzione volontaria degli aiuti eccedenti il massimale spettante – INTERESSI – art. 4 DM 11 dicembre 2021”.

Compilazione modello F24

In sede di compilazione del modello “F24 ELIDE”, i suddetti codici tributo sono esposti in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a debito versati”, indicando nelle sezioni:

  • “CONTRIBUENTE”, nei campi “codice fiscale” e “dati anagrafici”, il codice fiscale e i dati anagrafici del soggetto tenuto al versamento;

  • “ERARIO ED ALTRO”, sono indicati nei campi:

    • “tipo”, la lettera “R”;

    • “elementi identificativi”, il “codice aiuto” della singola misura agevolativa indicato nella “TABELLA AIUTI” presente nelle istruzioni al modello di autodichiarazione dei requisiti Temporary Framework;

    • “codice”, uno dei codici tributo istituiti con la presente risoluzione;

    • “anno di riferimento”, l’anno in cui è stato riconosciuto l’aiuto da riversare nel formato “AAAA”;

    • “importi a debito versati”, l’importo dell’aiuto da restituire, ovvero l’importo degli interessi, in base al codice tributo indicato.

Link di riferimento Agenzia delle Entrate

Ultimo aggiornamento 07/07/2022

per ulteriori informazioni CONTATTACI

 

 

Icons-Business-And-Finance

Contattaci SubitoRichiedi una consulenza

SvirepGroup ® S.r.l | C.F. – P.Iva e N. di Iscr. al Reg. Impr. di LE N. 04881440756 R.E.A. di LE N. 325916 | © Copyright SvirepGroup 2024. Tutti i diritti riservati

SvirepGroup® S.r.l | P.IVA 04881440756 | © Copyright SvirepGroup 2024. Tutti i diritti riservati