BANDO INAIL 2023-2024

9 Gennaio 2024
BANDO INAIL 2023-2024

Nuovo Bando INAIL 2023 – 2024 con stanziamento di 508 milioni di euro per investimenti volti al miglioramento della salute e della sicurezza dei lavoratori.

L’obiettivo della misura è di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti, nonché incoraggiare le micro e piccole imprese, operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli, all’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti, migliorare il rendimento e la sostenibilità globali e, in concomitanza, conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali.

Soggetti beneficiari

L’iniziativa è rivolta alle imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura. Sono destinatari dell’Iniziativa anche gli Enti del terzo settore, limitatamente all’Asse 1.1 di finanziamento tipologia di intervento “riduzione del rischio da movimentazione manuale di persone”.

Progetti ammessi

Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto:

  • Progetti per la riduzione dei rischi tecnopatici – Asse di finanziamento 1;
  • Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale – Asse di finanziamento 1;
  • Progetti per la riduzione dei rischi infortunistici – Asse di finanziamento 2;
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto – Asse di finanziamento 3;
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività – Asse di finanziamento 4;
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli – Asse di finanziamento 5.
Agevolazione

E’ concesso un finanziamento a fondo perduto:

– per gli Assi 1, 2, 3, 4 nella misura del 65% dell’importo delle spese ritenute ammissibili

– per l’Asse 5 nella misura:

  • 65% per i soggetti destinatari del sub Asse 5.1 (generalità delle imprese agricole);
  • 80% per i soggetti destinatari del sub Asse 5.2 (giovani agricoltori).

L’ammontare del finanziamento è compreso tra un importo minimo di 5.000,00 euro e un importo massimo erogabile pari a 130.000,00 euro.

Presentazione delle domande

Le date di apertura e chiusura della procedura informatica per la presentazione della domanda saranno pubblicate nella sezione dedicata al bando Isi 2023, entro il 21 febbraio 2024.

 

 

Contatta i consulenti specializzati di SvirepGroup per maggiori informazioni 

Ultimo aggiornamento 09/01/2024

Link di riferimento INAIL

Icons-Business-And-Finance

Contattaci SubitoRichiedi una consulenza

SvirepGroup ® S.r.l | C.F. – P.Iva e N. di Iscr. al Reg. Impr. di LE N. 04881440756 R.E.A. di LE N. 325916 | © Copyright SvirepGroup 2024. Tutti i diritti riservati

SvirepGroup® S.r.l | P.IVA 04881440756 | © Copyright SvirepGroup 2024. Tutti i diritti riservati